I progetti di Patient Advocacy: ascolto e engagement del paziente

Un estratto dell'evento Merqurio Campus, che si è tenuto il 2 Dicembre 2022. 

Buona visione!

Scarica il Whitepaper per non perdere i contenuti esclusivi che sono stati trattati durante il webinar.

Se hai assistito al Webinar e desideri ricevere l'attestato di partecipazione clicca sul bottone sottostante e compila il Form!

I Patient Advocacy sono progetti di comunicazione multichannel che coinvolgono direttamente il paziente. L’obiettivo primario di tali progetti è identificare i reali bisogni delle persone e trovare soluzioni pratiche, instaurando con le persone una profonda relazione.
Scegliere di intraprendere un progetto di Patient Advocacy significa ascoltare i pazienti e aiutarli a comprendere con maggiore chiarezza la patologia da cui sono affetti, a capire a chi rivolgersi, dove curarsi e quali sono le pratiche corrette da seguire ogni giorno, per migliorare la propria qualità della vita.
Molti sono i modi in cui si possono aiutare i pazienti: dalla semplificazione del percorso terapeutico, allo sviluppo di piattaforme digitali che riducono le distanze; dalla formazione dei Caregiver, alla assistenza o all’uso di particolari dispositivi o nuove tecnologie, o al supporto alla terapia domiciliare. 
Il comune denominatore delle progettualità rivolte ai pazienti è lo sviluppo di competenze personali – e/o di chi si prenda cura di loro – utili ad affrontare con maggiore preparazione le sfide quotidiane connesse a una determinata patologia, spesso anche grazie al supporto delle associazioni dei pazienti.
I progetti pensati e rivolti direttamente ai pazienti prevedono un patto di alleanza tra tutti gli attori del sistema sanitario: associazioni dei pazienti, medici, società scientifiche, istituzioni e industria farmaceutica, in un processo di inclusione e coinvolgimento, che mira alla costruzione di comunità, cui fare ricorso nel momento del bisogno.
In questi progetti un punto chiave è la connessione tra le parti in un unico ecosistema, pronte a interagire sinergicamente, concentrandosi sulle voci degli Opinon Leader. Questi progetti richiedono approfondite competenze in termini di Compliance normativa e la produzione di contenuti scientifici, che saranno diffusi attraverso campagne di comunicazione rivolte ai pazienti in target, che avranno anche la capacità di costruire Community tematiche, altamente motivate. 
Un progetto di Patient Advocacy di successo, inoltre, non concepisce il paziente quale obiettivo nel mirino, piuttosto lo considera quale il punto di osservazione più corretto da cui partire per instaurare un processo virtuoso, che si pone il fine ultimo di creare valore. 
Generare valore per i pazienti attraverso i progetti di Patient Advocacy, spesso, significa facilitare il riconoscimento precoce della malattia, semplificare il processo di accesso alle cure e offrire un supporto concreto e immediato a chi ogni giorno è costretto a misurarsi con le sfide che ogni patologia impone. 

Merqurio Campus

In oltre 25 anni di attività, Merqurio ha sviluppato competenze trasversali nell'ambito dei servizi per il settore della Salute: dall'editoria, al marketing farmaceutico, fino all'informazione medico scientifica.
Merqurio campus nasce da un’esperienza ventennale nel campo dell’innovazione nel marketing farmaceutico con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di formazione della classe manageriale dell’azienda farmaceutica.

merqurio campus