Vuoi parlare di progetti multichannel nel farmaceutico con chi li conosce e li progetta?

Una carriera per il Pharma

Negli ultimi 25 anni come CEO Merqurio ho contribuito a realizzare più di 1.500 progetti, sviluppati per l’industria farmaceutica. Nel corso del 2020, ho avuto l’opportunità di incontrare di persona, attraverso il programma Merqurio Campus e altri webinar, oltre 500 manager del Pharma.

Se desideri confrontarti con me per iniziare o analizzare un progetto di informazione scientifica multichannel, sono a tua disposizione per un meeting privato.

 

Prenota un appuntamento

La mia carriera di imprenditore nell’Healthcare inizia a 18 anni, quando avviai la mia prima impresa come amministratore di una software house, che oggi chiameremmo startup innovativa. Mi occupavo di programmi per la gestione della farmacia e subito dopo ebbi l’intuizione di scrivere un protocollo per la comunicazione via modem (sì, allora esistevano i modem) tra farmacia e grossista intermedio. Consentiva la trasmissione dell’ordine ed il ritorno del mancante in tempo reale, collegando i PC con sistemi operativi diversi e grandi mainframe IBM S34 S36.

Nel 1994, grazie ad una domanda alla Comunità Europea (all’epoca non era Unione Europea) ed alla assegnazione di un finanziamento, costruii con i miei collaboratori una banca dati del farmaco aggiornata quotidianamente e un sistema di distribuzione della stessa via modem alle farmacie. Un sistema rivoluzionario che evitava la spesa della spedizione dei floppy disk (esatto, si usavano e si spedivano per posta i floppy disk).

36335710_10155791999928137_6463616096158089216_o

ruggiero-moscato-1

La banca dati del farmaco è stata il trampolino per Merqurio e per una editoria di riferimento dei farmaci in Italia e per anni siamo stati editori di annuari, prontuari, volumi tascabili, CD Rom, con l’elenco aggiornato e ragionato delle schede tecniche dei farmaci.

Il passaggio dalla banca dati online alla gestione dell’email marketing è stato un passo naturale e, grazie a progetti di comunicazione ai medici, abbiamo raccolto anno dopo anno la privacy e le email di tanti medici che desideravano tenersi aggiornati con opere cartacee o via email.

Un’altra grande “rivoluzione” è stata creare la figura dell’informatore che opera per telefono, con il brand registrato informatore remoto®, prima incompreso, poi osteggiato, infine imitato. La modalità di comunicazione via telefono, poi via web e infine via webcam è stata un benchmark sia nel mercato italiano che internazionale. Costruire una relazione professionale stabile basata sui contenuti scientifici richiede rispetto di regole, costruzione di know-how, competenze specifiche, corsi di formazione, aggiornamento costante, gestione dei processi e – soprattutto una profonda comprensione delle dinamiche interpersonali che si instaurano tra il medico e gli informatori attraverso i nuovi canali.

Salvatore-Ruggiero-1-1

DSC00095

L’implementazione della rete di informazione frontale con una CSO, costituita da informatori a contratto nazionale, la creazione di un gruppo specifico di medical information, il lavoro di aggiornamento del database dei medici e mappatura dei clinici e delle strutture in cui operano completano la suite dei servizi di Merqurio.

L’ultima evoluzione di questo processo è stato l’utilizzo congiunto della comunicazione multicanale, su unica piattaforma CRM, e la disponibilità in-house di tutti gli strumenti trasforma Merqurio nel primo attore del multichannel farmaceutico.

Oggi ho l’onore di essere a capo di una azienda in crescita, strutturata, con oltre 150 dipendenti, che è un punto di riferimento nel multichannel farmaceutico e che offre servizi di comunicazione ed informazione alle principali aziende farmaceutiche.

Progetto Multichannel

Creare progetti multichannel di successo, che ingaggino il medico e che siano efficaci richiede esperienza, competenza

Posso aiutarti?

Parliamone Insieme, prendi un appuntamento con me